Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2016

Non scrivo

Non scrivo mai per me, non ho mai scritto per me. Non ho mai avuto un diario, non ho mai scritto qualcosa su carta, tenendolo soltanto per me.

La scrittura non mi piace, e non serve.

Ha ragione Medina Reyes, scrivere non serve.

Uso la scrittura per vomitare senza ficcarmi le dita in gola, quando arrivo alla saturazione.

Scrivo soltanto di emozioni nerissime.

O….quasi

O di felicità incomplete, inconcludenti, insoddisfacenti

Non scrivo di cose felici, e se avessi scritto per me forse avrei dovuto scrivere di esse.

Non voglio ricordare la felicità attraverso il filtro offerto dalle mie parole di quel momento.

Voglio che si evolva, si sciolga e rinasca, prenda nuove forme,nuovi colori, nuovi lineamenti.

Ho bisogno di alleggerirmi non soltanto dei dolori ma anche delle gioie, e la scrittura è una invalicabile ancora, un lucchetto, un marchio a fuoco che stampiglia il passato e lo rende inaccessibile.Non c’è niente di mio che risieda a casa mia. Qualche lettera, ma pochissime, che però non conservo perché le scrivo di getto.

Solo questo, e mi piace molto così.

Annunci

Read Full Post »